La Federalberghi Penisola Sorrentina, per elevare il livello di sicurezza dei propri ospiti e degli operatori del settore e, al fine di ripristinare la fiducia dei viaggiatori, ha realizzato il Progetto “Safe Stay in Sorrento Coast” in collaborazione con Beside/Edi e con il corso di laurea In Hospitality Managament dell’Università Federico II di Napoli.

Gli hotel aderenti al progetto offriranno ai loro ospiti una serie di servizi di assistenza sanitaria per garantire loro una vacanza più sicura e più serena:

  • I collaboratori interni delle strutture aderenti saranno periodicamente tamponati per ridurre al minimo i rischi tra gli ospiti ed il personale;
  • Gli ospiti avranno la possibilità di effettuare, comodamente in albergo, prima del check out   un tampone antigenico con esito in 10 minuti, o un tampone molecolare con esito entro le 24 ore. I tamponi si effettueranno solo se richiesti al momento del check in.
  • Nel caso di risultato positivo del tampone dell’ospite, lo stesso verrà posto in isolamento  e gli sarà garantita assistenza medica e costante monitoraggio da parte di personale sanitario autorizzato.
  • In qualsiasi momento della vacanza, l’ospite avrà a disposizione un’automedica con personale sanitario, nel caso di eventuali problemi di salute o nel caso della comparsa dei primi sintomi da covid-19;

Inoltre, il personale delle nostre strutture associate sarà presto vaccinato grazie al Protocollo siglato tra la Federalberghi Penisola Sorrentina, la Regione Campania e l’Asl Na 3 sud.

 

Scopri gli hotel aderenti al progetto:  SAFE STAY SORRENTO COAST HOTEL

 

 

 

  

The Federalberghi Sorrento Peninsula, to raise the level of safety of its guests and operators in the sector and, in order to restore the trust of travelers, has realized the "Safe Stay in Sorrento Coast" Project in collaboration with Beside/Edi and with the degree course in Hospitality Managament of the Federico II University of Naples.

The participating hotels will offer their guests a series of health care services to ensure them a safer and more serene holiday:

  • The internal collaborators of the participating structures will be periodically buffered to minimize the risks between guests and staff;
  • Guests will have the opportunity to carry out, comfortably at the hotel, before check out an antigen swab with an outcome in 10 minutes, or a molecular swab with success within 24 hours. Tampons will only be made if required at check-in.
  • In the event of a positive result of the host's swab, the same will be placed in isolation and will be guaranteed medical assistance and constant monitoring by authorized health personnel.
  • At any time of the holiday, the guest will have at his disposal a medical car with health personnel, in case of any health problems or in the case of the appearance of the first symptoms of covid-19;

In addition, the staff of our associated structures will soon be vaccinated thanks to the Protocol signed between the Federalberghi Sorrento Peninsula, the Campania Region and the South Asl Na 3.

 

Discover the hotels joining the safety protocol:  SAFE STAY SORRENTO COAST HOTELS

 


Viaggio intorno al pianeta albergo con l’Italia nel cuore

Un viaggio intorno al pianeta albergo, scoprendo il valore che l’italiano riconosce alle strutture dedicate all’accoglienza, spesso vissute e considerate come luoghi del cuore.

Nasce con questa ispirazione la ricerca commissionata dalla Federalberghi in collaborazione con CFMT ad Antonio Preiti di Sociometrica, ricerca accompagnata ed integrata da una campagna di comunicazione che fonda il suo concept strategico sul fatto che la maggior parte degli individui intervistati ha definito “vera vacanza” solo quella che si fa in hotel.

delusione sul superbonus agli hotel

Le indiscrezioni relative alla possibilità che il superbonus venisse esteso anche agli hotel avevano creato un'aspettativa che rimane disattesa.

Festa della Repubblica, un ponte tutto italiano

Per il ponte del 2 giugno è previsto un movimento turistico di quasi 9 milioni di italiani che, per i loro spostamenti, prediligeranno il Belpaese.

ammortizzatori sociali - differimento dei termini

L’INPS ha fornito indicazioni sul differimento al 30 giugno 2021 dei termini decadenziali relativi ai trattamenti di integrazione salariale connessi all'emergenza epidemiologica da Covid-19, soffermandosi in particolare sulle modalità di invio delle domande di accesso a tali trattamenti in relazione alla trasmissione dei dati necessari per il pagamento o per il saldo degli stessi scaduti nel periodo dal 1° gennaio 2021 al 31 marzo 2021.

green pass – dpcm 17 giugno 2021

Il Presidente del Consiglio ha firmato il decreto che definisce le condizioni per l’operatività del regolamento Ue sul “green pass”, che garantirà la piena interoperabilità delle certificazioni digitali di tutti i Paesi dell’Unione. In tal modo, sarà assicurata la piena libertà di movimento sul territorio dell’Unione a tutti coloro che avranno un certificato nazionale valido. Il green pass faciliterà inoltre la partecipazione ad eventi pubblici e alle feste conseguenti a cerimonie, nonché l’accesso alle strutture sanitarie assistenziali (RSA).

Fondo Nuove Competenze - esaurimento risorse

L'Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro (ANPAL) ha comunicato che le risorse destinate al finanziamento dei progetti formativi a valere sul Fondo Nuove Competenze sono esaurite alla data del 13 maggio 2021. E' previsto il rifinanziamento del Fondo per un ammontare pari a 1 miliardo di euro attraverso i fondi del progetto React-Eu.

​​​​
Consiglio Direttivo CNGA - 21/06/2021

Riunione del consiglio direttivo del Comitato Nazionale Giovani Albergatori di Federalberghi